Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SCIENZE Scuola di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali
Home page > Scuola > Prova di verifica delle conoscenze in ingresso

Prova di verifica delle conoscenze in ingresso

lavagna

Manifesto degli studi

Il Manifesto degli Studi prevede che, per coloro che si immatricolano ai Corsi di Laurea non a numero programmato a livello nazionale o locale dell’Ateneo fiorentino, è necessario sostenere una prova di verifica delle conoscenze in ingresso, obbligatoria ma non preclusiva dell’immatricolazione, volta a verificare la preparazione di base e a contribuire al processo di orientamento verso la scelta del percorso universitario.

Le modalità di iscrizione 

Le modalità di iscrizione alla prova, le caratteristiche e gli argomenti, obblighi formativi aggiuntivi (OFA), esoneri e scadenze delle prenotazioni sono definiti nel bando: 
  • Leggi il bando della prova di verifica delle conoscenze in ingresso aa 2020/21 (bando in aggiornamento)

Quali corsi di Laurea sono interessat

 Ricordiamo che Per la Scuola di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali tali Corsi di Laurea comprendono:

  • Chimica (L-27)
  • Fisica e Astrofisica (L-30)
  • Informatica (L-31)
  • Matematica (L-35)
  • Ottica e Optometria (L-30)
  • Scienze Geologiche (L-34)
  • Scienze Naturali (L-32)
  • Diagnostica e Materiali per la conservazione e il restauro (L-43)

Esoneri

La Scuola di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali può esonerare dalla prova di verifica coloro che
  • abbiano sostenuto una prova analoga erogata da CISIA presso l’Università degli Studi di Firenze o in un altro Ateneo, o che abbiano sostenuto il test di ammissione al corso di laurea a numero programmato in Scienze Biologiche, superando la prova di matematica con adeguato punteggio;
  • siano iscritti a Corsi di Laurea dell’Università degli Studi di Firenze o di un altro Ateneo e che abbiano superato gli esami di matematica previsti al primo anno.

L’esonero dal sostenimento della prova di verifica è concesso dalla Scuola previa presentazione e valutazione di idonea documentazione/certificazione attestante la prova e il punteggio ottenuto nella sezione matematica ovvero il superamento degli esami universitari di matematica.

La richiesta dovrà essere inviata tramite e-mail all’indirizzo ofa(at)scienze.unifi.it

Cosa prevede la Prova 

    • La prova prevede 20 quesiti a risposta multipla di Matematica di base (Algebra, Geometria analitica, Trigonometria, Potenze, Logaritmi, Disequazioni, Logica, Conversioni, Geometria euclidea)

 

Dopo aver seguito i suddetti corsi, lo studente ha a disposizione due modalità alternative per colmare il debito degli OFA:

  • Test di recupero erogato dall’Ateneo le cui date e modalità sono pubblicate alla pagina Recupero OFA
  • La prova è obbligatoria ma non preclusiva all’immatricolazione
  • A seguito del sostenimento della prova di verifica, al candidato che non raggiunga una votazione complessiva maggiore o uguale a 8 punti, verranno assegnati degli obblighi formativi aggiuntivi (OFA)

Cosa succede se non superi la Prova

  • Se lo studente non supera la prova può comunque immatricolarsi, ma gli saranno assegnati obblighi formativi aggiuntivi (OFA).

  • Per superare gli obblighi formativi aggiuntivi (OFA) lo studente dovrà obbligatoriamente seguire i corsi online erogati dalla piattaforma Moodle

Superare l’esame di un settore matematico (MAT/XX) del I anno di corso previsto dal piano di studi

Le modalità di svolgimento della prova di recupero saranno comunicate su TURUL, collegandosi alla pagina https://ammissioni.unifi.it e sul sito della Scuola di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Per saperne di più su come iscriversi ai nostri corsi 

 leggi la pagina per iscriversi 

  

 






 

 
ultimo aggiornamento: 07-Lug-2020
Unifi Home Page

Inizio pagina