Salta gli elementi di navigazione

Tirocinio all'estero

La normativa vigente trova applicazione soltanto con riferimento ai tirocini svolti in Italia. Sono comunque ammessi periodi di tirocinio all'estero sia per gli studenti che per i neo-laureati.

L'iter da seguire prevede:

il contatto con la struttura straniera che il tirocinante intende frequentare;

domanda in carta libera dello studente/laureato al Consiglio di Corso di Laurea, con allegata lettera d'intenti della struttura dove intende svolgere il tirocinio;

la stipula di un accordo fra la struttura straniera e la Scuola, con preventiva delibera del CdL e del Consiglio della Scuola;

la predisposizione del progetto di tirocinio.

Per informazioni in merito contattare l'Ufficio stage della Presidenza.

 
ultimo aggiornamento: 23-Lug-2015
Unifi Home Page

Inizio pagina