Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SCIENZE Scuola di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

FAQ della Scuola

FAQ a cura del Servizio Relazioni Internazionali della Scuola di SMFN

1. È possibile candidarsi a più bandi di mobilità nello stesso anno accademico?Sì, è possibile. Normalmente il primo bando ad essere pubblicato è il bando Erasmus+ studio (per seguire corsi e svolgere tirocinio e/o lavoro per tesi, anche parziale quest’ultimo, nelle sedi partner di UniFI), poi esce il bando Erasmus+ traineeship (per svolgere tirocinio, e/o lavoro per tesi, anche parziale quest’ultimo, o tirocinio anche post-laurea, nelle sedi già partner di UniFi o attivabili dallo studente con lettera di intenti nominativa), poi esce il bando di mobilità per le sedi extra UE solo partner di UniFI. L’accettazione da parte delle sedi va comunque verificata anche se gli studenti sono in graduatoria per ognuna di queste.

È consentito presentare domanda anche per tutti e tre i bandi ed effettuare tutti e tre i periodi di mobilità, se i periodi non si sovrappongono. ATTENZIONE però: la somma della mobilità Erasmus+ per Studio e per Traineeship non deve superare i 12 mesi complessivi per ciclo di studi (12 mesi in Triennale, 12 mesi in Magistrale, 12 mesi in Dottorato). La mobilità extra UE invece non si somma alle mobilità Erasmus.
2. A chi mi posso rivolgere per dubbi sulla compilazione del Learning Agreement?
Per un orientamento sul programma delle attività da svolgere durante la mobilità studio e traineeship puoi rivolgerti al Delegato Erasmus del tuo cds, con cui devi concordare i contenuti del LA.
Per domande sulla compilazione del modulo puoi chiedere al Servizio Relazioni Internazionali della Scuola di SMFN.
3. Cos’è il codice ISCED che vedo associato alle sedi disponibili per la mobilità?
È il codice corrispondente alla International Standard Classification of Education, che indica l’area disciplinare. Per la tua mobilità devi scegliere una sede con codice ISCED corrispondente all’area disciplinare del tuo corso di studi o assimilato.
4. La durata della mobilità deve sempre corrispondere a quella indicata per ogni sede in Turul?
No, la durata indicata in Turul è la durata massima prevista in ogni sede, ma è possibile chiedere alla sede ospitante di trascorrere un periodo inferiore, e di norma è accettato, ma comunque da verificare a cura del Servizio Relazioni Internazionali della Scuola di SMFN.
5. Quando è possibile partire per le mobilità?
La mobilità Erasmus+ studio deve svolgersi nell’arco dell’anno accademico successivo al bando: quindi, normalmente, tra l’inizio di settembre del corrente anno e il 30 settembre dell’anno seguente. E’ da decidere in funzione dell’inizio dei corsi nella sede ospitante.
Anche la mobilità Erasmus+ traineeship deve svolgersi nell’arco dell’anno accademico successivo al bando e nello specifico, se necessario, può essere svolta tra l’inizio di giugno del corrente anno e il 30 settembre dell’anno seguente. L’inizio anticipato rispetto all’inizio dell’anno accademico viene accettato particolarmente per attività che altrimenti non potrebbero effettuarsi successivamente.
6. Durante la mobilità è possibile seguire corsi in facoltà/scuole o dipartimenti diversi da quelli previsti dall’università ospitante?
È possibile, se questa scelta indicata nel LA è approvata sia dal proprio corso di studio che dalla sede ospitante, che può
sempre, a sua discrezione, consentire o meno di seguire determinati corsi, dentro o fuori la facoltà/scuola predefinita con cui
esiste l’accordo.
In ogni caso è consigliabile non scegliere una sede sulla base di un LA contenente solo esami fuori dalla facoltà/scuola con cui
esiste l’accordo, perché nel caso gli studenti non fossero ammessi, può risultare difficile trovare un’offerta formativa adatta in
quella sede.
7. Che cos’è la nomination?
Una volta chiuso il bando, pubblicata la graduatoria definitiva dei vincitori e accettata la sede assegnata, gli studenti vengono
“nominati” presso le sedi ospitanti dal Servizio Relazioni Internazionali della Scuola di SMFN.
Una volta ricevuti i dati degli studenti la sede partner, di norma, li contatta con le indicazioni necessarie affinché presentino una
application, sulla base della quale la sede ospitante valuterà se accettarli o meno.
8. Ho un problema di visualizzazione/compilazione sul portale TURUL, a chi posso rivolgermi?
Devi inviare una richiesta all’helpdesk, tramite il comando “Richiedi assistenza” che trovi sul portale.
Il servizio sarà attivo fino alle ore 13 del 22 marzo 2021.
 
ultimo aggiornamento: 08-Apr-2021
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Page

Inizio pagina